Tourist Trophy 2024: i piloti e le categorie

Ormai l’attesa è quasi finita: il Tourist Trophy 2024, che si terrà per la 103^ edizione lungo lo storico Snaefell Mountain Course dell’Isola di Man, prenderà ufficialmente il via il prossimo 27 maggio e durerà fino all’8 giugno, quando si terrà la gara conclusiva. Proprio nelle settimane che precedono la partenza l’interesse sale alle stelle in concomitanza con gli annunci ufficiali dei piloti che prenderanno parte all’evento, rivelati giusto negli scorsi giorni per questa edizione.

TOURIST TROPHY 2024 

 

 

QUANDO

Lunedì 27 Maggio 2024 – Sabato 8 Giugno 2024

 

DOVE

Isola di Man

 

COME ARRIVARE 

IN AEREO – Aeroporto di destinazione: Ronaldsway. Uno scalo obbligatorio dall’Italia.

IN MOTO/AUTO – E’ consigliabile acquistare con largo anticipo i biglietti del traghetto per l’Isola di Man (con partenze da Liverpool-Heysham-Dublino-Belfast) sul sito Steampacket.com

 

 

DOVE ALLOGGIARE ALL’ISOLA DI MAN

HOTEL – Sono pochi e solitamente prenotati di anno in anno.

CASE PRIVATE – Sono la soluzione tipica per un viaggio al TT. Può trattarsi di un bed&breakfast dove il padrone rimane in casa con gli ospiti e mette a disposizione una stanza e un bagno, oppure si possono trovare intere case da affittare per il periodo desiderato. Tutte le opzioni, aggiornate continuamente, si trovano qui: Homestay.

DUKE TT VILLAGE – Piccoli (ma costosi) alloggi prefabbricati a pochi passi dal paddock.

CAMPING –  Per chi sceglie di dormire in tenda, l’Isola di Man è ricca di campeggi e glamping.

 

COME MUOVERSI ALL’ISOLA DI MAN 

MEZZI PUBBLICI – L’Isola ha una buona rete di autobus, oltre a tre linee ferroviarie (per lo più turistiche). Attenzione: gli autobus non passano sul Mountain, ovvero la sezione del tracciato da Ramsey a Creg-ny-Baa.

TAXI – Utili da/per l’aeroporto (circa 20£ Ronaldsway/Douglas). Sconsigliati come mezzo di trasporto quotidiano perchè potreste aspettare molto tempo prima di trovarne uno disponibile durante il TT…

NOLEGGIO AUTO – La soluzione più comoda per poter visitare l’isola senza problemi. Da prenotare però con largo anticipo!

NOLEGGIO MOTO – Chi desidera le due ruote ma non ha la propria moto con sè può rivolgersi a Motorcycle Adventures o all’ex pilota Jason Griffiths.

 

COSA VISITARE ALL’ISOLA DI MAN 

Douglas e la sua promenade – Peel Castle – Laxey Wheel – Castle Rushen a Castletown – villaggio tradizionale Manx di Cregneash –  Calf of Man (l’isolotto a sud) – Point of Ayre (estrema punta nord) – la statua di Joey Dunlop al Bungalow – Fairy Bridge – Distilleria di gin a Ramsey…

VisitIsleofMan.com

 

ALTRE INFO

Necessario passaporto.

Ora locale: -1 rispetto all’Italia

Valuta locale: sterlina mannese, ma viene comunemente accettata quella britannica. Se cambiate i soldi in Italia chiedete la normale sterlina britannica. Attenzione: la sterlina mannese non può essere utilizzata fuori dall’Isola di Man!

 

 

IL TOURIST TROPHY

Potete consultare il programma del TT 2024 sul sito ufficiale. Attenzione agli orari di chiusura delle strade: pianificate i vostri spostamenti per tempo, anche per assicurarvi un posto lungo il tracciato tra le migliaia di spettatori che affollano l’Isola.

Per assistere alle gare è possibile scegliere tra svariati punti del Mountain Circuit (attenzione alle aree proibite, opportunamente segnalate; in caso di dubbi chiedete sempre ai marshal).

Non esistono biglietti per assistere al TT (nemmeno per il paddock, gratuito e aperto a tutti). I punti del tracciato sono gratuiti.

Esiste solo una tribuna a pagamento, il Grandstand, situata sul rettilineo di partenza; permette di vedere partenze, arrivi, pit stop e podio. Da prenotare in anticipo.

 

 

SITI UFFICIALI TT

www.iomtt.com

www.iomttraces.com

 

PER ALTRE INFORMAZIONI SCRIVETECI A: info@roadracingcore.com

Saline-Volterra: Manici, Bonetti, Matarazzo, Bottino e Dal Molin già campioni CIVS 2021

Si è svolto sabato 11 e domenica 12 settembre il penultimo appuntamento della stagione con il Campionato Italiano Velocità in Salita. Teatro dell’evento il bel tracciato della Saline-Volterra, in provincia di Pisa, che ha ospitato sia il CIVS (con moto moderne e d’epoca), sia il Trofeo Crono Climber.