Coronavirus, cancellate tutte le National irlandesi ad eccezione di Skerries

Sembra di rivivere gli attimi dello scorso anno. E sono già passati 12 mesi, mesi in cui abbiamo nutrito speranze che, purtroppo, ora dobbiamo accantonare. Dopo la cancellazione del Tourist Trophy, di Kells e di Tandragee, l’organo di competenza (MCUI) annuncia l’annullamento di tutte le corse su strada irlandesi per il 2021. 

Cookstown 100, aperte le iscrizioni per aprile

La piccola Cookstown 100 è stata una delle pochissime road races disputatesi in questo funesto 2020. Spostata dalla consueta data di aprile a settembre, la National nordirlandese si è svolta con un numero ridotto di spettatori, biglietti venduti esclusivamente online e rigide norme di distanziamento nel paddock, in griglia e tra i fan. 

La gara più combattuta di sempre all’Isola di Man: un finale a 0,01 secondi!

Tra TT e Manx GP si contano svariati finali al cardiopalma: 7 decimi separarono Bruce Anstey e Cameron Donald nella Supersport Race 2012; solo 0.6 tra Mark Baldwin e Mick Lofthouse nella 125cc Race del 1995; 1.32 tra Hutchinson e Farquhar nella Superstock 2010 e 1.45 tra Hutchy e Michael Dunlop nella Supersport 2 di quell’anno. Ma nessuna di queste emozionanti gare al fotofinish si avvicina a quella di cui parleremo, il record dei record.