Southern 100 – Harrison non ha rivali, frattura del bacino per Dunlop

Billown Circuit, Isola di Man. Il giorno conclusivo della Southern 100, che festeggia quest’anno la sua 64^ edizione, si apre con le gare già questa mattina, con tanti spettatori assiepati lungo le 4.25 miglia del percorso. 

Adam McLean assiste all’incidente di Cowton: “Non so se correrò ancora”

Nel giro di soli cinque giorni molte cose sono cambiate. Gli incidenti fatali di William Dunlop alla Skerries 100, seguito a ruota da quello di James Cowton alla Southern 100, sono andati a sommarsi ad emozioni non ancora sopite date dalla scomparsa di Dan Kneen e Adam Lyon al TT. Ma anche a quelle per molti ancora fresche di Dan Hegarty a Macao, di Gavin Lupton e Jamie Hodson all’Ulster GP, di Alan Bonner, Jochem van den Hoek e Davey Lambert al Tourist Trophy 2017, nonché a quella del nostro Dario Cecconi a Tandragee. Solo per citare i più recenti. 

Tourist Trophy fermo, ma a sud si corre il Pre TT Classic

Mentre il paddock del Tourist Trophy, presso Douglas, scalpita in attesa di un po’ di sole per dare finalmente il via a questa edizione 2017, nel sud dell’Isola di Man le moto non si fermano: se infatti lungo il Mountain Course c’è il divieto di correre con la pioggia, sul breve circuito del Billown presso Castletown il Pre TT Classic si è svolto praticamente senza intoppi. 

Southern 100 – Inarrestabile Michael Dunlop. Gara Sidecar nella storia

Giovedì 14 luglio, Isola di Man. La quarta ed ultima giornata della Southern 100 2016 inizia con un sole splendente sul Billown Circuit, tracciato di 4.25 miglia stretto tra muretti a secco, alberi e case nel sud della verdissima Ellan Vannin.