CIVS: Tutti i risultati della Carpasio – Prati Piani

Si è svolta sabato 21 e domenica 22 giugno la VI edizione della Carpasio – Prati Piani, valevole come terza prova del Campionato Italiano Velocità in Salita e seconda prova dell’Europeo. 

Oltre 150 i piloti iscritti alla salita nell’entroterra ligure in provincia di Imperia, organizzata dal Motoclub Squadra Corse Badalucco. Un sole splendente ha accompagnato le prove di sabato e le gare di domenica, due manche valevoli sia per l’Italiano che per l’Europeo, dopo il doppio round della Spoleto-Forca di Cerro e quello austriaco di Bergrennen-Landshaag.

 

Moderne

La classe delle 125GP/Open  viene dominata ancora una volta da Marco Queirolo, seguito da Marco Ginesini e Luca Gaggini in entrambe le manche. Cristian Olcese si aggiudica la 250GP/Open davanti al francese Pierre Favre e Guido Testoni. E’ invece il pilota di casa Francesco Curinga a vincere la 600 Open, mentre salgono sul secondo e terzo gradino del podio Luca Gottardi e Stefano Nari.

La 600 Stock è affare di Stefano Bonetti, che si mette alle spalle Carmine Sullo e Stefano Nari, tutti molto vicini. La classe Moto3 vede la vittoria di Andrea Neri su Marco Lombardi, mentre la Naked 650 è ancora dominio di Stefano Manici; secondo Marchelli, terzo Roascio.

Unico concorrente categoria PitBike è Zofrea, mentre è presente una (poco) nutrita classe Superbike grazie all’appuntamento Europeo (nel CIVS non è ammessa la cilindrata 1000cc). Vince Stefano Bonetti con la Kawasaki ZX-10R che gli ha fato segnare lo strepitoso passaggio in 125.022mph al Tourist Trophy due settimane fa, pilota non anglofono più veloce nella storia del TT. Secondo posto per il tedesco Rademarcher, terzo lo svizzero Peclat.

L’equipaggio francese Duchamp-Peugeot vince la classe Sidecar davanti a Barbi-Doratori e Gassman-Chabloz, mentre Niccolò Bentivoglio si aggiudica la Supermoto seguito da Luca Trivella e Francesco Martinelli.

 

Epoca

Nel Gruppo 4 è vittoria di Terminio davanti a Scippe e Airola, mentre nel Gruppo 5 categoria 175/4T è dominio Morini con Finelli, Dolfi e Marchetti. Lombardi si aggiudica la 250-2T/4T davanti a Burlando e Tagliabue, mentre la GP-4T va a Ricci seguito da Allamand e Berrino. Presente un solo equipaggio Sidecar epoca, il BMW di Giacchino-Sabotti e un iscritto alla Vintage83, Carlo Leoncini.

 

Un grosso augurio di pronta guarigione ai ragazzi ricoverati a causa delle cadute di domenica, ovvero Federico Natali, Marco Ricci e Fabio Volpe!

Il prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Velocità in Salita sarà il 6 e 7 luglio alla Poggio-Vallefredda, in provincia di Frosinone.

 

Classifiche complete Carpasio-PratiPiani

 

(Foto: Graziano Biancheri)

Con le parole chiave , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a CIVS: Tutti i risultati della Carpasio – Prati Piani

  1. Oreste ha scritto:

    Se riesco il fine settimana del 6/7 luglio andrò a vedere la race Poggio Vallefredda a Isola del Liri (FR) si corre a circa 80 km da casa mia con l’occasione andrò a salutare Bonetti penso che sarà presente e William Alonsi pilota del luogo e organizzatore come mi diceva 2 anni fà non è facile portare un evento del genere da quelle parti comunque bravo la gara è diventata una costante del civs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.