Europeo Salita, ultimo round a Julbach

Sarà il round austriaco di Julbach ad assegnare i titoli 2021 dell’Europeo Salita. E si svolgerà questo weekend, sabato 28 e domenica 29 agosto. 

(Foto: Alexandra Depierreux)

Un tracciato molto veloce, dove le 1000cc raggiungono i 230 km/h sul traguardo, in territorio austriaco vicino al confine con Germania e Repubblica Ceca.

Cancellata nel 2020 a causa della pandemia, quest’anno la tappa di Julbach segna la chiusura dei giochi in un campionato decisamente insolito: dopo il round iniziale del Passo dello Spino è arrivata la notizia dell’annullamento degli appuntamenti di Landshaag e Boecourt. Le due tappe mancanti sono state riassegnate alla Poggio-Vallefredda e a Julbach, valevoli dunque come doppio round, con doppia assegnazione dei punti.

La finale del campionato europeo si preannuncia più agguerrita che mai. Aperta la corsa al titolo in tutte le classi, con gli italiani a farla da padroni: nella classe 250 Guido Testoni si trova in testa alla classifica provvisoria, mentre Stefano Leone guida al momento la categoria Supermoto. In Supersport è lotta aperta tra Maurizio Bottalico e Tiziano Rosati, con Stefano Bonetti che dovrà vedersela con Salvo Sallustro per il titolo Superbike.

 

 

 

 

 

Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.