Southern 100 – Fantastica vittoria per Michael Dunlop. Harrison beffa Guy Martin

Dopo le tristi notizie di ieri riguardanti il povero David Jukes, oggi la Southern 100 entra nel vivo con le prime gare in programma, riservate alle 600/1000cc e ai Sidecar. 

Il Billown Circuit di Castletown, nel sud dell’Isola di Man, ha offerto questa sera uno spettacolo impareggiabile nella gara inaugurale dell’evento, con una serrata battaglia per le prime posizioni. Dopo le qualifiche del tardo pomeriggio, scatta alle ore 20.25 locali la Corlett’s Trophies 600/1000cc.

La Tyco Suzuki bianca e blu di Guy Martin è la prima a sfrecciare lungo il Billown, seguita dalla Kawasaki RC Express del giovanissimo Dean Harrison e dalla Honda TT Legends di Michael Dunlop. Alle loro spalle, Jamie Hamilton, Dan Kneen, Michael Pearson e Ian Lougher.

Ma “Micky D” non perde tempo e già dal secondo giro inizia la sua corsa verso la vittoria, passando Harrison e riducendo in breve tempo a briciole il vantaggio che aveva preso Martin. Al terzo passaggio i primi due sono staccati solo di mezzo secondo; le posizioni rimangono sostanzialmente invariate per i giri successivi, mentre il distacco si riduce ulteriormente e la Honda TT Legends diventa l’ombra della Tyco Suzuki. Al quinto passaggio, l’attacco decisivo: Michael Dunlop passa in testa con tanto di giro record alla media di 113.406 mph, mettendo subito dei metri tra sè e Martin. Metri che diventano, al penultimo giro, quasi 3 secondi.

Più indietro, è bagarre tra Hamilton, Dan Kneen, Pearson e Lougher, mentre Dean Harrison si avvicina notevolmente a Guy Martin aprendo la lotta per il secondo gradino del podio.

All’ottavo ed ultimo giro, Michael Dunlop taglia il traguardo per primo in questa gara inaugurale della Southern 100 2013, in sella alla sua Honda TT Legends Superbike: il figlio di Robert mostra ormai da oltre un anno una forma strepitosa, una capacità di annientare gli avversari che ha ampiamente dimostrato durante il Tourist Trophy da poco concluso.

A sorpresa, alle sue spalle passa sotto la bandiera a scacchi il giovane Dean Harrison, beffando proprio nelle ultime curve Guy Martin, che si deve accontentare perciò del terzo gradino del podio. Seguono Jamie Hamilton, Dan Kneen, Ian Lougher, Michael Pearson, William Dunlop, Russ Mountford e Paul Shoesmith a chiudere la top ten.

Primo tra le 600cc è William Dunlop, che con la Yamaha R6 del Team di Chris Dowd’s fa segnare il record del tracciato nella categoria Supersport. Al secondo e terzo posto tra le 600cc troviamo Jamie Coward e Tim Poole.

Il prossimo ed ultimo appuntamento di questa sera al Billown Circuit è con la gara dei Sidecar!

Classifica completa Corlett’s Trophies 600/1000cc

(Foto: @HondaTTLegends)

Con le parole chiave , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.