Road Races abbandonate – Carrowdore 100

Nata nel 1927 lungo un tracciato di 5.5 miglia nella contea di Down, in Irlanda del Nord, la Carrowdore 100 è stata una delle corse su strada più longeve sul suolo irlandese. 

carrowdore100

Chris Dowd, Phillip McCallen e Michael Swann alla Carrowdore 100 del 1987.

Un villaggio di un migliaio di persone pronte ad accogliere centinaia di spettatori ogni settembre, per quella che era la road race conclusiva della stagione.

Dopo la seconda guerra mondiale, la Carrowdore 100 fu spostata sul tracciato di Dundrod, salvo poi tornare alle origini su un circuito migliorato in termini di sicurezza e ridotto a 5.4 miglia.

Famose le bagarre sui saliscendi della Carrowdore 100 tra i massimi nomi delle corse su strada: Joey Dunlop (vincitore qui 8 volte), Phillip McCallen, Chris Dowd (attualmente team manager CD Racing), Brian Reid (esponente dei cosiddetti “Dromara Destroyers”) che qui colse la sua prima vittoria in carriera nel 1979.

Da ricordare gli incidenti fatali sul tracciato di Carrowdore per l’amato Sam McClements nel 1989 (sul luogo della cui caduta, in suo ricordo, si trova una targa che recita “Se non poteva aiutarvi, non vi avrebbe ostacolato”) e per il pilota di Tandragee Eddie Sinton nel 2000. Proprio questa fu l’ultima edizione della Carrowdore 100.

Nel 2001 e 2002 la road race fu programmata in calendario, salvo poi essere annullata per mancanza di fondi, ma anche per l’introduzione dell’obbligo di svolgere le qualifiche al venerdì, obbligo che il MotoClub di Carrowdore non riuscì ad ottemperare per problemi logistici.

La Carrowdore 100 non venne mai più ripresa.

 

Con le parole chiave , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a Road Races abbandonate – Carrowdore 100

  1. Massimiliano ha scritto:

    C’è un video su youtube sulla Carrowdore 100 del 1998, che mostra la 125 e la Open, il circuito è tutto da vedere, incredibile, la media era 180 Km/h !
    Sul salto della foto, in uscita dal villaggio, alla fine degli anni ’90 le moto più veloci saltavano a circa 250 km/h. Nel famoso film degli anni ’70 “The Roadracers” la Carrowdore è l’ultima gara mostrata, il grandissimo Mervyn Robinson cognato di Joey Dunlop è il protagonista della gara.
    Insomma, una delle gare più storiche in Irlanda, peccato che non si corra più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.