Tourist Trophy, incidente fatale per Jochem van den Hoek

Lo avevamo imparato a conoscere seguendo le gare dell’International Road Racing Championship, mentre dal 2016 il 28enne olandese aveva fatto il suo debutto anche al Tourist Trophy, allargando il suo palmares di corse su strada. 

Era arrivato qui all’isola di Man quest’anno dopo aver fatto tappa anche alla North West 200, noleggiando una _BOB1022Honda dal Team inglese TC Racing. Jochem van den Hoek è stato purtroppo vittima di un brutto incidente durante la Superstock Race di questa mattina, mercoledì 7 giugno. Una caduta nel tratto dell’11mo miglio è stata per lui fatale.

Jochem è stato subito soccorso sul posto da marshal e paramedici, ma la gara non è stata interrotta.

Assurdamente, proprio due giorni fa una componente del suo team ci aveva contattati per chiederci il permesso di utilizzare una foto di Jochem per un articolo di un sito olandese, che spiegava in modo approfondito con quanta passione il ragazzo di Werkendam affrontasse questa storica gara.

Van den Hoek aveva appena concluso la sua miglior gara al TT domenica, guadagnando un 27° posto nella Superbike Race.

 

Con le parole chiave , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.