Derek Sheils e John Burrows, la separazione

Squadra che vince non si cambia. E invece a volte avviene proprio il contrario. Il fortissimo irlandese Derek Sheils e il Team nordirlandese Burrows Engineering hanno interrotto la loro collaborazione dopo quattro anni di successi nelle road races. 

Nessun problema e nessuna incomprensione, ma una separazione amichevole e consensuale dettata dai tempi ormai stretti e dall’imminente inizio della stagione di test e gare.

Il Team manager John Burrows, ex pilota nordirlandese a capo ora del suo privatissimo team Burrows Engineering Racing (ex Cookstown/BE) è in procinto di definire la sua line-up di due piloti per le road races 2020.

Il 2019 aveva visto tra le fila della squadra il solito Derek Sheils e il giovane Tom Weeden, ma il 2020 appare del tutto diverso. Dopo il Macau GP, infatti, Sheils si è preso del tempo per riflettere sul suo futuro.

John pare aver dato un ultimatum a Sheils per lo scorso venerdì, ma in quella data Derek non aveva ancora trovato una risposta per Burrows. Incerto sul da farsi, Sheils ha quindi lasciato libero Burrows di ricreare il suo team ingaggiando un altro pilota al suo posto.

 

Un’ombra cala quindi sul 2020 del trentasettenne di Dublino, che già aveva vissuto una sorta di “crisi” nel 2018, abbandonando per qualche tempo le National road races dopo i numerosi incidenti fatali che avevano funestato quella stagione. Derek era poi tornato, riprendendo la sua serie di vittorie e le sue bagarre con l’altro asso irlandese delle National road races, Derek McGee (il cui 2020 appare ugualmente incerto, dopo non aver neppure concluso la stagione 2019 per problemi personali).

Una coppia, Burrows-Sheils, capace di accaparrarsi una sfilza impressionante di vittorie nelle National road races, ma anche interessanti risultati nelle International, come il quarto posto nella Superbike Race alla North West 200 lo scorso anno.

Attendiamo ora l’annuncio dei due piloti che Burrows sceglierà per le sue Suzuki GSX-R (uno dei quali ha già firmato per il team) e, ovviamente, anche qualche news sul futuro di Derek Sheils.

Con le parole chiave , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.