Spettacolo CIVS a Gragnana-Varliano. Assoluto a Ricca su Quad!

Il Campionato Italiano Velocità in Salita è tornato questo weekend con “la salita della Garfagnana”, in provincia di Lucca. Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto si è svolta la Gragnana-Varliano, lungo un percorso di 1995 metri che si svolge presso Piazza al Serchio, sull’Appennino Tosco-Emiliano, non lontano da dove un tempo si correva la bella Sillano-Ospedaletto. 

Fabio Ricca, autore dell’assoluto a Gragnano (foto: Racewayphoto)

Dopo le prime due tappe del calendario piuttosto problematiche per svariati motivi, il circus del CIVS si riscatta totalmente a Gragnana, in un evento organizzato magistralmente da Filippo Delmonte e il Moto Club Ducale Parma.

Durante i due giorni, il meteo ha provato a metterci lo zampino alternando sole e pioggia e condizionando certamente qualche passaggio. Sarà anche per questo motivo e il fatto che su 4 ruote “si osa di più”, sarà per la sua indiscussa “manetta”, ma l’assoluto di giornata è andato a Fabio Ricca, che porta il suo Quad in cima alla classifica dei tempi salendo in 1’15”21 nella seconda manche. E non di certo per la prima volta, replicando infatti il successo di Isola del Liri 2020.

Ricca porta a casa ovviamente anche la vittoria di categoria, mentre un eccellente Carmine Matarazzo fa segnare il secondo tempo assoluto e vince la classe Supermoto.

Tra le SuperOpen 1000 Stefano Bonetti porta la sua BMW S1000RR davanti a tutti, ma nella Naked 650, classe nella quale il Bonny si cimenta solo da quest’anno, deve lasciare spazio a un ottimo Francesco Martinelli. Stefano Manici si riconferma velocissimo vincendo la classe Naked Open, mentre tra le Stock 600 troviamo al vertice Tiziano Rosati, che regola avversari tosti come Nari (secondo) e Bottalico (quarto). Maurizio si rifà tra le SuperOpen 600 con un trionfo e punti importanti per il campionato.

La classe Sidecar è terreno dell’equipaggio Bottino/Zamboni, mentre il pilota locale Daniele Friz vince tra gli Scooter; Manuel Dal Molin si aggiudica la 125 Open, Daniele Stolli la SuperOpen 300 e Dario Montalti la 250 Open.

Per quanto riguarda il CIVS Epoca, riportiamo di seguito i primi classificati di ogni categoria:

Epoca Gruppo 3: Thomas Angerer.

Epoca Gruppo 4: Zari Giuseppe (Vintage Mini), Andrea Orselli (Vintage), Salvatore Calabrese (Open).

Epoca Gruppo 5: Osvaldo Tarabella (TT Mini), Gianni Finelli (TT 175), Giovanni Lombardi (TT 250), Carlo Leoncini (TT 500), Cristiano Ramagini (TT Sport), Thomas Pazzaglia (TT 2T), Stefano Meli (TT Open).

Il prossimo appuntamento CIVS sarà a Spoleto, con un doppio round il 21 e 22 agosto.

 

Risultati completi Gragnana – Varliano

 

Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.