Macau GP – Michael Rutter con Milwaukee Yamaha, Hutchy verso Kawasaki

Come di consueto, una volta archiviati Classic TT e Manx Grand Prix, sul fronte delle International Road Races non resta che volgere tutte le attenzioni al Macau GP di novembre.

Quest’anno la prima mossa spetta al team Milwaukee Yamaha, che nel 2013 ha dominato sul famigerato circuito cittadino in estremo oriente. Alla guida della R1 il rientrante Ian Hutchinson, una vera furia al suo ritorno alle gare dopo un lungo stop forzato a causa delle numerose operazioni alla gamba. In base ad un contratto appena stipulato, però, quella stessa R1 sarà ora nelle mani di Michael Rutter. “The Blade” cercherà con ottime probabilità di mettere le mani sulla sua 9^ vittoria in carriera a Macao, dopo essere stato piegato lo scorso anno proprio da uno straordinario Ian Hutchinson ed essersi accontentato della seconda piazza. Un Hutchinson, però, che durante le successive gare ha poi deluso le alte aspettative che aveva fornito al suo rientro a Macao.

Nello scorso round BSB di Donington Park è avvenuto l’accordo tra Shaun Muir, proprietario di Milwaukee Yamaha, e Robin Croft, capo della squadra SMT con la quale Rutter avrebbe dovuto correre a Macao per il terzo anno consecutivo.

Moto e pilota da 10 e lode, una di quelle “mosse di mercato” che fanno già pregustare grandi cose.

Per quanto riguarda Ian Hutchinson, dopo qualche “screzio” con il proprio team all’Ulster GP (dove Milwaukee Yamaha non si era presentata in forma ufficiale e la moto di Hutchy era stata “ospitata” dal Team Traction Control con il quale condivide lo sponsor Monster), è giunta la notizia della separazione tra l’otto volte campione al TT e Shaun Muir. La squadra FFX, team satellite Milwaukee Yamaha con cui Hutchinson stava disputando la stagione BSB Superstock, ha fatto sapere che “il servizio del pilota inglese non era più richiesto”. Appiedato da Muir, pare ora che Hutchinson abbia trovato posto nella squadra di Paul Bird, con la quale dovrebbe presentarsi proprio al Macau GP come compagno di squadra del rientrante Stuart Easton in sella a Kawasaki. Insomma, una coppia non da poco, con Easton che ancora detiene il record del circuito del Guia con il tempo di 2’23”616 fatto segnare nel 2010.

Già non vediamo l’ora di assistere a questa 61^ edizione del Macau Grand Prix, che si terrà dal 13 al 16 novembre!

(Foto: Luca Colombara)

 

Con le parole chiave , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

3 reazioni a Macau GP – Michael Rutter con Milwaukee Yamaha, Hutchy verso Kawasaki

  1. Gabriele Pezzotta ha scritto:

    Michael ti stimo un sacco e da moltissimo tempo, quindi se ti servirà uno per spingere le moto, onde farle andare più veloci, conta pure su di me!

  2. Oreste ha scritto:

    Quando arriva la gara di Macao mi prende la nostalgia delle corse e devo inventarmi qualcosa per passare l’inverno,spero che partecipino tutti i famosi e meno noti hutchy verso una moto al momento più in forma e Rutter è uno che a Macao non lo batti è un Grande.

    Saluti

  3. Rudolf05 ha scritto:

    Stupenda Macao: speriamo di avere un minimo di copertura delle gare, senza dover attendere l’arrivo di video su youtube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.