TT World Series, progetto sospeso

E’ dal 2011 che si parla di un ipotetico progetto “TT World Series”, una sorta di Campionato del Mondo di corse su strada più o meno equivalenti al Tourist Trophy. 

tt

(foto: Denis Pian)

La svolta era arrivata agli inizi del 2015, quando il Governo dell’Isola di Man annunciò di essere alla ricerca di un Promoter per questo grande evento. Il progetto, ancora agli esordi, doveva tuttavia sottostare a varie approvazioni, ma l’idea era quella di far partire un vero e proprio mondiale di road races dalla stagione 2017-2018, con “eventi test” già dal 2016 (tutti i dettagli nella nostra intervista  Paul Phillips)

Il progetto si proponeva come obiettivo primario l’espansione dell’immagine del Tourist Trophy a livello globale; anche per questo la scelta dell’emisfero Sud, con un’ipotesi di 6 tappe invernali in Australia, Sudafrica, Sud America e Sud-est asiatico.

Secondo il Governo dell’Isola, tutto ciò avrebbe portato un grosso beneficio all’immagine del Tourist Trophy ed un incremento delle visite in giugno, nonché un certo ritorno economico.

Ma questa settimana lo sviluppo del “TT World Series” ha subito una battuta d’arresto. La ricerca di un Promoter proseguirà, ma solo per quanto riguarda Tourist Trophy e Classic TT. Il “TT Championship” è stato momentaneamente accantonato, il Promoter privato serve ora ad affiancare il Governo.

“La proposta di un ‘TT Series’ è sempre stata un’idea ad alto rischio” afferma Laurence Skelly, ministro per lo Sviluppo Economico dell’Isola di Man. “Molte persone sostengono che possa fallire o sviare l’attenzione dagli eventi dell’Isola di Man. Il nostro Dipartimento ha considerato attentamente il progetto, cercando di capire se fosse possibile gestire questi rischi. Il Governo conosce bene l’importanza del TT per gli interessi dell’Isola. Abbiamo quindi deciso di concentrarci per il momento sulla crescita dei nostri eventi locali, rinforzando il brand TT e nel frattempo monitorando la situazione globale per capire quando sarà il momento di avviare questo ‘TT World Series’.

Il Tourist Trophy gioca un ruolo fondamentale nella nostra comunità, portando oltre 25 milioni di sterline nelle casse dell’Isola. Il brand TT contribuisce in modo fondamentale all’immagine globale dell’Isola di Man. Detto questo, il Governo dell’isola ha intenzione di concentrarsi sulla crescita di TT e Classic TT in modo da soddisfare le esigenze sia dell’isola che dei fans. (…) Per fare ciò abbiamo bisogno di appoggiarci ad un Promoter privato con le giuste capacità e risorse per aiutarci a crescere e, in futuro, per lanciare questo ambizioso ‘TT World Series’.”

 

 

Con le parole chiave , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a TT World Series, progetto sospeso

  1. Rudolf ha scritto:

    Com’è che non mi stupisce…?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.