Cancellata Killalane, la prima vittima tra le road races 2017

Qualche settimana fa vi avevamo parlato della grande crisi che le corse su strada irlandesi stanno affrontando ed ora arriva il triste annuncio della prima “vittima”: la Killalane Road Race viene cancellata dal calendario 2017.

killalane

Killalane 2013 (foto: Loughshinny MC)

Da sempre in lotta per trovare un budget che ne garantisca la sopravvivenza, le National Road Races si trovano quest’anno ad affrontare un problema in più, ovvero l’aumento dei costi delle assicurazioni (spiegato in questo articolo).

Il Loughshinny Motorcycle Club, organizzatore delle gare di Killalane e Skerries 100, che si tengono entrambe su stradali a nord di Dublino e condividono circa 100 metri di tracciato, fa sapere che i costi delle assicurazioni sono aumentati del 100% per il 2017.

 

Impossibile trovare 25.000€ in più rispetto all’anno scorso e obbligata dunque la decisione di dover scegliere solo una delle due gare, almeno per quest’anno. La scelta è caduta sulla Skerries 100, mentre Killalane verrà annullata, dopo aver già subito la cancellazione nel 2016 a causa di vari problemi tra il Club e la Federazione Irlandese.

Una sventura dietro l’altra per la piccola corsa su strada irlandese che si snoda(va) su un circuito di 3.6 miglia veloce e pianeggiante, nella verde campagna pochi km a nord della capitale dell’Eire.

A questo punto, le National Road Races in Irlanda saranno solo 4 nel 2017 (Skerries 100, Walderstown, Faugheen, con Kells è attualmente in forse), mentre in Irlanda del Nord si perde la Mid Antrim 150 e sopravvivono (al momento) Cookstown 100, Tandragee 100 ed Armoy, oltre alle International North West 200 e Ulster GP.

Con le parole chiave , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a Cancellata Killalane, la prima vittima tra le road races 2017

  1. Centu76 ha scritto:

    Prima tegola sulla testa degli appassionati… ho paura che tegola su tegola assisteremo alla frana di tutto il tetto….una gran tristezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.