Michael Dunlop firma con Tyco BMW by TAS per la classe Superbike

Non si può certo dire che Michael Dunlop non abbia sviluppato una vera e propria arte nel creare suspense. Ultimo ad annunciare i suoi piani per la stagione, ultimo sul palco del “TT Launch”, scovato a parlare con i più disparati team manager. E poi, candidamente, senza grandi annunci né proclami, eccolo con un “tweet” o un “post” su Facebook, il più delle volte grammaticalmente scorretti, a dissipare ogni dubbio e far sgranare gli occhi per le sue scelte a dir poco inaspettate. 

E’ di poco fa la notizia su cui tanto si è speculato, ovvero quale “big bike”  avrebbe guidato Michael nella classe Superbike durante la stagione 2018. Una foto dello stesso figlio di Robert ed un breve messaggio finalmente danno una risposta all’interrogativo: Michael Dunlop sarà nientemeno che con Tyco BMW by TAS. 

La storica squadra nordirlandese di proprietà dei Neill ha visto tra le sue fila nel corso degli anni piloti del calibro di David Jefferies, Ian Lougher, Bruce Anstey, Adrian Archibald, Cameron Donald, Guy Martin, Conor Cummins, William Dunlop. Fino al fenomenale Ian Hutchinson, con cui TAS ha ottenuto una serie di successi nelle ultime due stagioni al TT; poi, l’infortunio di “Hutchy” all’Isola di Man lo scorso giugno e la separazione tra le due parti.

Per l’Ulster GP 2017, Hector e Philip Neill hanno prontamente sostituito “the Bingley Bullet” con il mannese Dan Kneen, che a Dundrod ha sbalordito al punto da ricevere un contratto da firmare per un’intera stagione 2018 con TAS Racing. Ma Kneen, a discapito di quanto ormai si pensava, non sarà l’unico pilota della squadra di Moneymore: nella giornata di ieri, lunedì 26 marzo, il 15 volte vincitore al TT Michael Dunlop ha provato la S1000RR bianca e blu a Castle Combe, rivelando oggi la notizia ufficiale.

“Micky D” era stato dato dapprima con Norton, poi di nuovo con Suzuki Hawk Racing; in seguito, dopo l’annuncio della separazione dalla squadra di Steve Hicken, si vociferava che il ventinovenne di Ballymoney avrebbe preso la sella Honda Racing di “Hutchy”, la cui partecipazione al TT sta traballando vistosamente. E di nuovo, si parlò di una BMW privata e addirittura di Ducati. Ma ora è lo stesso “bull” a chiarire tutto: il detentore del lap record all’isola di Man, primo ed unico pilota a girare sul Mountain sotto i 17 minuti, sarà al TT con una Supersport Honda MD Racing, una Superstock BMW MD Racing, una Paton Supertwin ed infine, ciliegina sulla torta, Superbike BMW Tyco By TAS.

Non solo TT in vista per il fantastico duo Dunlop-Tyco, ma anche North West 200 e Ulster Grand Prix. E, certamente, l’obiettivo primario di pilota e team sarà la vittoria del Senior TT, già ottenuto da Michael lo scorso anno con la nuova GSX-R Hawk Racing, ma un trofeo che sfugge a TAS Racing dal lontano 2003. Solo dopo il buon vecchio Hector Neill potrà ritirarsi da quel mondo che gli è appartenuto per oltre 50 anni.

 

 

 

Con le parole chiave , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

3 reazioni a Michael Dunlop firma con Tyco BMW by TAS per la classe Superbike

  1. Massimiliano ha scritto:

    Lascerà qualche briciola agli altri ?

  2. Franckie ha scritto:

    Sono convinto che quest’anno farà davvero il buono ed il cattivo tempo sull’Isola. Sono molto curioso di vederlo sulla Paton….

  3. franco ha scritto:

    E’ dimagrito davvero !

    2 o 300 grammi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.