Lee Johnston di nuovo con East Coast, avrà BMW e Triumph

Dopo uno strabiliante 2014 ricco di successi, il giovane Lee Johnston firma nuovamente per la squadra inglese East Coast Racing, proseguendo una collaborazione iniziata nel 2011.

Il team facente capo a Phil Reed, propietario della società East Coast Construction,proprio nel 2011 portò Gary Johnson alla sua prima vittoria al Tourist Trophy, continuando poi la scia di ottimi risultati con il nordirlandese Lee Johnston.

Dopo qualche anno con Honda, la novità del 2015 sarà il passaggio di East Coast Racing a BMW e Triumph: durante questa stagione Johnston avrà a disposizione le S1000RR Superbike e Superstock, più una Daytona 675 per la classe Supersport. Un cambiamento interessante che, visto il potenziale delle due Case al TT e non solo, potrebbe proiettare ancora più in alto il giovane Lee, già annoverato tra i top road racers.

1MS_6714

Foto: Luca Colombara

Vincitore del TT Privateers Championship 2013 (dopo il debutto l’anno precedente all’Isola di Man), Johnston ha conquistato quest’anno una bellissima doppietta alla North West 200 classe Supertwin, oltre ad una serie di altre gare sensazionali lungo il triangolo Coleraine-Portrush-Portstewart. Al Tourist Trophy lo scorso giugno ha ottenuto il suo miglior risultato di sempre con un 5° posto in Superstock. Ma il Mountain Course lo avrebbe visto vincitore di lì a poco, al Classic TT di agosto, categoria 350cc su MV Agusta. Memorabile anche l’Ulster GP 2014, con una vittoria di nuovo in Supertwin alla Dundrod 150, un 2° posto in Supersport ed un 3° in Superbike. E poi vari podi a Scarborough ed un ottimo 5° posto al Macau GP di novembre, che avrebbe potuto essere un podio se l’influenza non ci avesse messo lo zampino.

Classe 1989, Lee Johnston è un nome noto anche nel British Supertock  e Supersport Championship (fu campione britannico Stock 600 nel 2008), oltre che nel mondiale Supersport grazie ad una serie di wild card con PTR Honda nel 2013. Lee ha disputato qualche stagione anche con Millsport Racing con Ducati e con il prestigioso team Padgett’s.

Per il 2015 East Coast Racing punta nuovamente sul solo “general Lee“, che con l’accoppiata BMW e Triumph ha tutte le carte in regola per nuove esaltanti vittorie.

 

 

(Foto: Luca Colombara)

 

Con le parole chiave , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

2 reazioni a Lee Johnston di nuovo con East Coast, avrà BMW e Triumph

  1. Pingback: Road Racing 2015 - Forum Motori.it

  2. Oreste ha scritto:

    Lee Johnston avrà due moto per esprimere il suo talento con la Daytona 675 che l’anno scorso la Triumph ha vinto e il razzo Bmw il pilota è bravissimo come dico sempre di tutti i piloti road race certo leggendo gli articoli del sito i cambi di team e moto i piloti prospettano una nuova stagione di alta competività.

    Saluti

    Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.