Faugheen 50 – Dominio del newcomer Dan Kneen

Si è svolta la scorso fine settimana l’ultima National Road Race prima dell’attesissimo Ulster Grand Prix. L’Irlanda ha ospitato dopo 5 anni sabbatici la bella Faugheen 50, sullo stradale di 2,2 miglia nel sud dell’isola.  

Nella giornata di sabato 9 agosto si sono svolte le qualifiche sotto una pioggia intermittente, con 5 giri “da newcomer” per tutti. In serata, la prima gara Senior Support vinta da Kennedy dopo una gran bagarre con Merrigan. Quarto posto per il nostro amico Davide Ansaldi sulla sua Yamaha R6.

Domenica 10 agosto il via alle gare con la Superbike Race, subito interrotta per uno scroscio di pioggia. Parte quindi la la Senior Support 2, come sempre molto combattuta, vinta da Maxwell con Davide Ansaldi al settimo posto.

Riparte subito dopo la Superbike Race, con il poleman e newcomer Dan Kneen che guida la gara dall’inizio alla fine, estendendo il proprio vantaggio su Derek Sheils (+5.7) e Micko Sweeney, rispettivamente secondo e terzo. Il Team nordirlandese Cokstown/BE centra la sua seconda vittoria di giornata (dopo la Superbike con Kneen) nella 250-400cc, con Micko Sweeney che trionfa su John Ella e Sam Dunlop. Howard si aggiudica la 400cc in una gara interrotta da red flag al secondo giro a causa dell’incidente di James Kelly, trasportato in ospedale con lievi ferite.

Segue la Supersport Race, con Derek McGee che viene presto scavalcato da Dan Kneen; in lotta per il titolo della classe 600cc, a McGee basterebbe un secondo posto, ma l’irlandese commette un errore e si trova a dover recuperare dalla quarta piazza. E’ di nuovo il mannese Dan Kneen a tagliare per primo il traguardo, seguito proprio dal neo vincitore del campionato Derek McGee (a +1.7) e Micko Sweeney.

Neil Kernohan si aggiudica la Junior Support, Seamus Elliott la 450cc e Sam Dunlop la 125cc, mentre tra le Classic è Philip Shaw a vincere la 250-350cc e il solito Robert McCrum la 500-1000cc.

Bella sorpresa nella Supertwin Race, dove Derek McGee si aggiudica la sua prima vittoria nelle classe delle bicilindriche davanti a Dan Kneen (+2.3) e ad un Micko Sweeney autore di una gran rimonta, tutti e tre battendo più volte il lap record di Faugheen.

Per concludere, la gara delle gare, il Grand Final: in griglia solo 7 piloti, ma lo spettacolo è sempre assicurato. Dan Kneen si trova di nuovo a poter gestire il proprio vantaggio sugli avversari, tagliando il traguardo con 3.7 secondi su Derek Sheils; terzo Micko Sweeney, mentre Dan Kneen, con tre vittorie in giornata, viene dichiarato Man of the Meeting.

Una grandissima Faugheen 50 per il Team Cookstown/BE, squadra di Dungannon (Irlanda del Nord) di proprietà dell’ex pilota John Burrows: il team si aggiudica il titolo nell’Irish Superbike Road Racing Championship con Dan Kneen (al suo primo anno nelle Nationals) e nell’Irish 250cc con Micko Sweeney.

Ora tutti sul tracciato di Dundord per seguire l’Ulster Grand Prix!

 

Classifiche complete Faugheen 50

 

 

(Foto: SM Sportphotos)

 

Con le parole chiave , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.